OSTELLI DI DESIGN NEL MONDO

equity_point_marrakech-139Siamo arrivati alla terza puntata dei nostri ostelli preferiti! Questa volta ci allarghiamo e andiamo a spasso per il Mondo!

Non ci spostiamo di tanto e ci immergiamo fra le atmosfere sognanti del Marocco, esattamente a Marrakech. Qui vi proponiamo l’Equity Point Marrakech, situato proprio all’interno della Medina, con le sue stradine e botteghe artigianali. Si tratta di un tradizionale riad, con camere private e dormitori curati nei minimi dettagli, dove nulla sembra essere lasciato al caso. Le aree comuni come il silenzioso cortile, la terrazza panoramica o la piscina saranno l’ideale per riprendersi da una giornata dedicata alla scoperta dell’animata Marrakech.

Spostandosi verso l’estremo oriente, eccoci a Pechino con il Peking Yard Hostel, situato fra i tipici vicoli hutong e le case a corte chiamate siheyuan. L’ostello recentemente rinnovato si trova all’interno di un’abitazione storica risalente a ben 200 anni fa, in una vera e propria oasi di pace. Le stanze sono tutte decorate con toni vivaci, così come il solarium o il giardino che sono rallegrati dai colori di numerosi fiori. Per chi lo volesse è possibile inoltre noleggiare delle biciclette per avventurarsi negli hutong, oppure leggere un libro all’interno della biblioteca. Ovviamente non mancano le serate per divertirsi con film, musica e una chiacchierata davanti a una birra.

Attraversato l’Oceano, vi portiamo in Brasile, esattamente al We Hostel Design di  San Paolo  situato nel tradizionale quartiere di Vila Marina, non lontano dal Parque Ibirapuera  e dalla vivace Joaquim da Tàvora Street.  L’ostello, all’interno di un palazzo di inizio ‘900 è dotato di uno stile che associa mobili retrò con altri più lineari e moderni. Le zone comuni  sono ampie e funzionali: una sala lounge con TV, oltre  ad una zona ricreativa comoda e ospitale. Davvero simpatica è l’idea di una lavagna/soffitto dove i viaggiatori possono lasciare dei messaggi per i futuri ospiti del We Design. Infine, da non dimenticare che lo staff vi saprà  accogliere con il calore proprio dello spirito carioca.

Infine, arriviamo nell’estremo Sud del continente africano con il pluripremiato The Backpack Hostel di Cape Town, non lontano dal centro città e dal V&A Waterfront. L’ostello ha un’atmosfera accogliente, con pavimenti  e arredi in legno e pareti colorate. L’ostello offre oltre ad una caffetteria e ad un negozio che vende prodotti di artigianato locale, anche una piscina all’aperto “vista Table Mountain”!  Lo staff inoltre è a vostra disposizione per organizzare escursioni alla scoperta della bellissima Cape Town e dintorni. Infine, da menzionare l’impegno del The Backpack Hostel nella promozione del #turismo responsabile e del #commercio equo.

Dopo aver fatto il giro del Mondo, i nostri viaggiatori si fermano un attimo…ma tranquilli, torneremo tra un po’ con tanti altri ostelli a cinque stelle!!

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo_viaggiando_curiosando

Social Media

I più visti

Hai bisogno di un consiglio?

Contattaci subito

Ti risponderemo il prima possibile.

On Key

Related Posts

Val Gardena

VAL GARDENA: ESPERIENZA UNICA FRA LE DOLOMITI

Per gli amanti del trekking, la natura e la vita all’aria aperta Sono appena rientrata da una settimana fra le spettacolari cime delle Dolomiti, esattamente dalla Val Gardena. Era una valle che conoscevo poco, ma devo dire che è stata una straordinaria scoperta! Inutile dire che tutte le Dolomiti sono delle montagne bellissime e i

ISLANDA VIAGGIO LOW COST PER GRANDI E BAMBINI

In queste giornate fredde, dove l’unica cosa che si vorrebbe fare è rimanere sotto al piumone, sicuramente state già pensando a dove trascorrere le prossime vacanze estive. È vero, vi parlerò di una destinazione non propriamente calda, l’abbigliamento termico e antivento è fondamentale, ma vi potrete portare con voi anche il costume da bagno! Ebbene

Sri Lanka, una sorpresa inaspettata !

Avete mai pensato ad un viaggio in Sri Lanka? Se non avete a disposizione moltissimo tempo, non volete recarvi troppo lontano e soprattutto desiderate un po’ di caldo, perché non pensare ad un viaggio nella terra di Ceylon. Io stessa ne sono rimasta piacevolmente sorpresa!! Il periodo migliore per visitare l’intera isola va da gennaio

Mete interessanti per il ponte dell’Immacolata

Siete a corto di idee per il ponte dell’Immacolata? Senza dubbio suggeriamo una visita a Londra. Con l’uscita della Gran Bretagna dalla comunità europea il valore della sterlina si è abbassata, e ora vale quasi quanto un euro. Perché allora non approfittarne per andare a fare uno sfrenato shopping natalizio? Dopo esservi sentiti come Vivian su

Torna su