CALIFORNIA: QUASI 5000 KM DI PERCORSI..A PIEDI

sentieri HollywoodSi sa, la California è sempre una delle mete che tutti, prima o poi, vogliono visitare. È set di numerosi film e serie televisive. Offre tantissime opportunità di svago: mare, parchi, città e aree vinicole. Ma pochi sanno che è uno Stato che regala splendidi percorsi agli amanti dell’escursionismo.

Il National Park Service, che è l’ente federale statunitense incaricato della gestione dei Parchi nazionali, dei Monumenti nazionali e di altri luoghi protetti, proprio quest’anno festeggerà il suo centenario. Il territorio californiano, con i suoi  nove parchi nazionali e gli oltre venticinque parchi statali, offre migliaia di sentieri e percorsi di tutti i livelli, per un totale di 4900 km.

Pronti quindi a infilarsi un paio di scarpe comode e partire per lunghe passeggiate, totalmente immersi nella natura?

Ecco qui alcuni degli itinerari da non perdere per ammirare panorami mozzafiato.

Il California National Historic Trail. Questo sentiero, è stato riconosciuto nel 1992 per il suo valore storico, ed ha avuto un ruolo fondamentale per lo sviluppo del commercio e delle vie di comunicazione. Attraversando dieci stati americani (fra cui ad esempio Utah, Nevada e Idaho), segue le orme dei pionieri che raggiunsero i giacimenti d’oro e le ricche terre della California a metà del XIX secolo. Questo percorso quindi permette, a chi lo percorre, di conoscere anche la storia e la cultura degli Stati Uniti.

Il Pacific Crest National Scenic Trail è un percorso che può essere fatto a piedi o a cavallo, per sentirsi un vero indiano d’America 😉

Questo itinerario attraversa ben tre stati, California, Oregon e Washington fino a raggiungere il confine con il Canada. Lungo il tragitto si ha modo di giungere al Golden State in prossimità del Monte Lassen, luogo di incontro tra le catene montuose della Sierra e delle Cascate.

Infine non dimentichiamo gli urban hiking di cui le città californiane sono ben fornite ! Tra i più belli vi è sicuramente il 49 Mile Scenic Drive di San Francisco. Questa strada panoramica, costruita nel 1938, parte dal City Hall e permette di visitare le principali attrazioni della città, tra cui il Bay Brigde e il Golden Gate.

Tra i più famosi, invece, non possiamo perdere le colline di Hollywood, da cui poter ammirare splendide vedute panoramiche di Los Angeles e della Valle di San Fernando. L’orario più suggestivo? Al tramonto! Quando la città si illumina di migliaia di luci.

Siete quindi pronti a scegliere il sentiero più giusto per voi?

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

logo_viaggiando_curiosando

Social Media

I più visti

Hai bisogno di un consiglio?

Contattaci subito

Ti risponderemo il prima possibile.

On Key

Related Posts

Val Gardena

VAL GARDENA: ESPERIENZA UNICA FRA LE DOLOMITI

Per gli amanti del trekking, la natura e la vita all’aria aperta Sono appena rientrata da una settimana fra le spettacolari cime delle Dolomiti, esattamente dalla Val Gardena. Era una valle che conoscevo poco, ma devo dire che è stata una straordinaria scoperta! Inutile dire che tutte le Dolomiti sono delle montagne bellissime e i

ISLANDA VIAGGIO LOW COST PER GRANDI E BAMBINI

In queste giornate fredde, dove l’unica cosa che si vorrebbe fare è rimanere sotto al piumone, sicuramente state già pensando a dove trascorrere le prossime vacanze estive. È vero, vi parlerò di una destinazione non propriamente calda, l’abbigliamento termico e antivento è fondamentale, ma vi potrete portare con voi anche il costume da bagno! Ebbene

Sri Lanka, una sorpresa inaspettata !

Avete mai pensato ad un viaggio in Sri Lanka? Se non avete a disposizione moltissimo tempo, non volete recarvi troppo lontano e soprattutto desiderate un po’ di caldo, perché non pensare ad un viaggio nella terra di Ceylon. Io stessa ne sono rimasta piacevolmente sorpresa!! Il periodo migliore per visitare l’intera isola va da gennaio

Mete interessanti per il ponte dell’Immacolata

Siete a corto di idee per il ponte dell’Immacolata? Senza dubbio suggeriamo una visita a Londra. Con l’uscita della Gran Bretagna dalla comunità europea il valore della sterlina si è abbassata, e ora vale quasi quanto un euro. Perché allora non approfittarne per andare a fare uno sfrenato shopping natalizio? Dopo esservi sentiti come Vivian su

Torna su