Articoli taggati con ‘turchia’

  • ARGOS HOTEL, UN SOGGIORNO FRA I CAMINI DELLE FATE DELLA CAPPADOCIA

    Gen 29, 14 • PolePole • esplorando, Europa, itinerando, oziando, Sri Lanka, TurchiaNo CommentsRead More »

    Oggi vogliamo proporvi un luogo fiabesco dove potervi rilassare se sceglierete la Turchia come itinerario per i prossimi ponti primaverili. L’Argos Hotel si trova nella suggestiva regione della Cappadocia. Qui si ha la possibilità di vivere un’esperienza particolare! Ebbene si, potrete dormire nei tufi calcarei ….ma senza dovervi trasformare in uomini delle caverne!  Questa particolare struttura infatti offre ai propri ospiti delle confortevoli camere scavate nella roccia, alcune di esse sono dotate anche di piscina privata, altre offrono una vista impagabile sulla valle dei Piccioni, altre ancora sono raggiungibili tramite dei tunnel. Lasciatevi quindi trasportare da questa atmosfera esclusiva, rilassante e coinvolgente! L’hotel tra i vari pregi ha anche quello di essere ubicato in una splendida posizione, a pochi passi, infatti, si trova il centro del villaggio di Uchisar caratterizzato dal bellissimo castello, dal quale si gode di una vista incredibile sulla vallata.  Buona Cappadocia a tutti!

  • L’AFFASCINANTE ISTANBUL E LA FIABESCA CAPPADOCIA

    Gen 25, 14 • Shanti • esplorando, itinerando, TurchiaNo CommentsRead More »

    Sempre in occasione dei ponti del 25 aprile e 1 maggio, perché non pensare ad una meta come la Turchia? In poche ore di volo raggiungerete Istanbul, affascinante città a cavallo fra l’Europa e l’Asia, dall’atmosfera davvero unica. A Istanbul vi consiglio di pernottare a Sultanahmet, nella parte vecchia della città, per poter godere della vista sulla Moschea Blu e Aya Sofia anche nella tranquillità della sera, quando il centro storico si svuota di turisti. Qui sicuramente è d’obbligo una visita del celebre Palazzo Topkapi, la Moschea Blu, la Basilica di Santa Sofia e il caotico Grand Bazar. Non deve però mancare anche una crociera sul Bosforo per poter ammirare i fantastici palazzi che si affacciano sulla costa, oltre alla tranquilla Moschea Piccola Santa Sofia, a quella di San Salvatore in Chora con i suoi mosaici e al Bazar delle Spezie dove immergersi nei profumi dell’oriente. Con un volo interno poi si può raggiungere la città di Kayseri, punto di partenza per la spettacolare Cappadocia. Qui il tutto è un susseguirsi di canyon, pinnacoli e valli incantate: imperdibili sono le Valli di Goreme, quella di Zelve (o dei Monaci) e quella dei Piccioni. I villaggi locali, incavati nella roccia, sembrano dei veri e propri musei a cielo aperto. Se non volete proprio farvi mancare nulla, vi suggerisco infine un’escursione in mongolfiera per poter godere del panorama sui famosi Camini delle

un blog per raccontare un mondo di curiosità tra popoli, culture e paesaggi, dedicato a chi ama viaggiare.

↓ More ↓