Articoli taggati con ‘giordania’

  • EVASON SIX SENSES, LUXURY SPA A 264 METRI SOTTO IL LIVELLO DEL MARE

    Gen 21, 14 • PolePole • Giordania, naturando, oziandoNo CommentsRead More »

    Per chi volesse aggiungere alla nostra idea di itinerario in Giordania un soggiorno di puro relax consigliamo assolutamente l’ Evason Ma’In Hot Springs and Six Senses Spa. Questo splendido resort, che fa parte della catena alberghiera Six Senses, si trova immerso in una conca rocciosa a 264 metri sotto il livello del mare. La peculiarità di questo luogo è la presenza di acque termali i cui benefici terapeutici sono stati utilizzati nei secoli. Si narra infatti che queste acque risalgano ai tempi del Re Erode. Il centro benessere di cui dispone questo esclusivo resort offre trattamenti che impiegano acque riccamente mineralizzate e terapie con prodotti provenienti dal vicino Mar Morto. Tutta la struttura è stata costruita adoperando materiali naturali, nel pieno rispetto dell’ambiente circostante seguendo una filosofia di ecosostenibilità. La sua posizione, inoltre, è perfetta come punto di partenza per escursioni giornaliere alla scoperta delle bellezze giordane. Un luogo unico dove rigenerare corpo e mente

  • IN GIORDANIA PER I PONTI DI PRIMAVERA

    Gen 15, 14 • PolePole • Asia, esplorando, Giordania, itinerandoNo CommentsRead More »

    Bastano pochi giorni per conoscere l’interessante Giordania. I siti archeologici, la quiete del deserto e il relax assoluto sono il mix ideale per fuggire dalla frenesia quotidiana. Le mete da non perdere assolutamente partendo dalla capitale Amman sono l’antica città romana di Jerash e il sacro Monte Nebo, ovvero il luogo di sepoltura di Mosè. Da qui almeno un giorno intero bisogna dedicarlo alla visita di Petra, la città rosa, riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Al sito archeologico si accede attraverso una stretta gola di pareti rocciose. All’arrivo si rimane letteralmente a bocca aperta quando si scorge la grande facciata color rosa, scavata nella roccia. Poiché l’ingresso in auto è vietato è possibile, per chi lo volesse, affittare un cavallo o una carrozza. Lasciata questa magica città si raggiunge il famoso Wadi Rum che con i suoi paesaggi desertici e le sue particolari formazioni rocciose permette al visitatore di immergersi in uno straordinario contesto, ovviamente da esplorare a bordo di 4×4. Qui si consiglia di dormire in un campo tendato, immerso completamente nella pace del deserto. Infine, prima di rientrare nella capitale bisogna raggiungere il famoso Mar Morto, provare a galleggiare nelle sue acque salate e beneficiare delle proprietà naturali delle sue acque. Qui è d’obbligo rilassarsi e fare qualche massaggio. Buona Giordania a tutti!

un blog per raccontare un mondo di curiosità tra popoli, culture e paesaggi, dedicato a chi ama viaggiare.

↓ More ↓