DANIMARCA, TERRA DI FIABE

castello egeskovLa Danimarca è un Paese ricco di bellezze naturali e culturali. Oltre alla capitale Copenhagen, ci sono tante piccole città davvero suggestive, dove ci si ritrova avvolti da un’atmosfera antica e talvolta magica: proprio per questo viene definita il Paese delle fiabe.

Durante un viaggio in Danimarca non può mancare una visita all’isola centrale di Fyn con le sue fattorie immerse nel verde, le case bianche e nere dai tetti in paglia, i castelli antichi e le scogliere a picco sul mare. Inoltre sempre a Fyn non si può perdere la visita a Odense, capoluogo della Fionia, conosciuta come la città delle fiabe. Odense fu la città natale di Hans Andersen, che proprio qui si ispirò per i suoi racconti.  Su quest’isola poi non si può tralasciare il Castello di Egeskov, un capolavoro dell’architettura rinascimentale danese; la cittadina costiera di Faaborg, con il suo piccolo centro storico colorato; e l’isola di Ærø, nell’estremo sud di Fyn.

Sull’isola di Jutland invece non dovete perdervi Billund, dove si trova il particolare parco tematico Legoland e le vicine città di Fredericia Aarhus dove ci si può immergere nella Danimarca più caratteristica e tipica. Quest’ultima, inoltre, nonostante sia una delle località più antiche del Paese è abitata da moltissimi giovani, e ciò la rende anche una delle città più felici. Nelle sue vicinanze si consiglia di dedicare un po’ di tempo alla visita delle pietre runiche di Jelling, riconosciute patrimonio dall’UNESCO.

Infine passeggiate tra le vie di Ribe, la città più antica della Danimarca, con le sue case caratterizzate da porte coloratissime e contraddistinte da lavorazioni in legno e decorazioni geometriche.

Che aspettate allora, potrebbe essere la vostra prossima destinazione, sia con i bambini che con i vostri amici. Il divertimento è assicurato!

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« Previous Next »

un blog per raccontare un mondo di curiosità tra popoli, culture e paesaggi, dedicato a chi ama viaggiare.

↓ More ↓