Archivio - Categoria ‘Paesi Bassi’

  • ROTTERDAM AL CUBO!

    Ott 30, 13 • Shanti • itinerando, oziando, Paesi BassiNo CommentsRead More »

    A Rotterdam non può mancare una visita al bellissimo ponte di Erasmo, al porto con i suoi docks e alle mitiche case cubiche (kubuswoningen). Queste singolari opere architettoniche, progettate negli anni settanta dall’olandese Piet Blom, sono dei cubi rovesciati sorretti da pali che vogliono rappresentare una sorta di alberi (ovviamente con un po’ di immaginazione). Se volete capire come si vive in una “casa-cubo” potete dare un’occhiata al museo Kijk-Kubus o ancora meglio soggiornare nell’ostello della catena Stayokay. Direi che i vantaggi sono più di uno: vivere l’esperienza di pernottare all’interno di una kubuswoningen; avere la metropolitana Blaak e il porto vecchio praticamente sotto casa; avere connessione wi-fi e colazione inclusa. Tutto ciò ovviamente al prezzo di un ostello! Quindi, per un soggiorno “al cubo”: Stayokay a Rotterdam!

  • Begijnhof ad Amsterdam: un’oasi di pace a due passi da Piazza Dam

    Ago 30, 13 • Shanti • esplorando, Europa, itinerando, Paesi BassiNo CommentsRead More »
    begijnhof

    Se siete nella bellissima, ma anche animata Amsterdam, e avete bisogno di un po’ di silenzio il Begijnhof fa a caso vostro. Basta varcare la porta di questo meraviglioso cortile, situato al numero 373 di Nieuwezijds Voorburgwal, per immergersi nella completa tranquillità. Si tratta di un beghinaggio, abitato in passato da donne sole che si dedicavano completamente al servizio degli altri, in completa povertà (chiamate appunto beghine). Esse vivevano raccolte in queste corti con casette in stile tipico, immerse attorno ad un giardino bucolico. Sono rimasta piacevolmente stupita, in quanto la pace presente in questo luogo mi pareva davvero surreale. Il Begijnhof di Amsterdam non è l’unico, ma ne esistono molti altri nei Paesi Bassi, così come in Francia o in Belgio. Viaggiando per l’Olanda ne ho ritrovati ad esempio a Edam, Haarlem o Dordrecht: tutti perfettamente curati e abbelliti da fiori multicolore. Se passeggiando scorgerete un portone semiaperto con la scritta “hof”, varcatelo in punta di piedi e vi troverete in una sorta di giardino segreto!

un blog per raccontare un mondo di curiosità tra popoli, culture e paesaggi, dedicato a chi ama viaggiare.

↓ More ↓